Previous Next

In attuazione del Protocollo di Intesa sottoscritto lo scorso dicembre dall’associazione Le fracchie di San Marco in Lamis e dalla Pro Loco di Fara Filiorum Petri, si è svolto mercoledì 16 gennaio ca il primo scambio culturale tra le due realtà legate ai riti del fuoco sacro. Un nutrito gruppo sammarchese composto da circa 80 alunni delle classi quinte dell’Istituto Balilla, accompagnati dal Dirigente scolastico Prof. Tosco, dalle insegnanti e da alcuni di genitori, dalla delegazione dell’Associazione Le Fracchie e dalla Consigliera Meriligia Nardella, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale, si è recato a Fara F. P. in occasione della festa di S. Antonio Abate, festeggiato e venerato per il miracolo che compì nel 1799 quando, secondo la leggenda, impedì all'esercito francese di invadere la città facendo bruciare gli alberi del bosco erigendo così una barriera di fuoco che impedì l’accesso al paese.

Previous Next

"Oggi è un bel giorno per San Marco", sono state le parole con cui il dott.Giuseppe Vigilante, vice presidente dell'Associazione Le fracchie di San Marco in Lamis, ha aperto l'incontro tenutosi stamattina presso la biblioteca comunale per la firma del Protocollo di Intesa tra l’associazione Le fracchie e la Pro Loco di Fara Filiorum Petri, comune della provincia di Chieti e città delle Farchie.

Previous Next

L’associazione “LE FRACCHIE di SAN MARCO IN LAMIS”, riconosciuta dal Comune di San Marco in Lamis come strumento per promuovere, proteggere, fare conoscere e conservare nel tempo la più bella e antica tradizione del nostro paese, le fracchie, convinta che per sostenere l’evoluzione e la divulgazione della nostra cultura sia naturale confrontarsi e fare rete con altre realtà e comunità, da Aprile ca è membro dell’associazione EUROPASSIONE PER L'ITALIA, che conta già numerose adesioni di diverse associazioni che rappresentano vari comuni dell’intera penisola. 

Previous Next

Dopo la visita a Fara Filiorum Petri dello scorso 16 gennaio, l’associazione Le fracchie di San Marco in Lamis, mossa dalla volontà di far conoscere oltre valle la nostra tradizione e consapevole che per sostenere l’evoluzione e la divulgazione della nostra cultura sia naturale confrontarsi e fare rete con altre realtà e comunità, ha intrapreso un dialogo di confronto con gli organizzatori locali de “Le farchie”, tradizione popolare legata al fuoco e molto nota in tutta la regione Abruzzo.

Previous Next

Premiati sabato 16 giugno ca dal sindaco Michele Merla, durante la prima serata di Grani Futuri, i vincitori della 2° edizione  del concorso “Fotografa la settimana Santa” organizzato dall’associazione “Le fracchie di San Marco in Lamis”. Il primo posto è stato assegnato a Guerra Pasquale premiato con una fracchia grande d’argento, il secondo a D’Errico Daniela premiata con una fracchia d’argento media,  il terzo posto in ex aequo a Criscio Teresa e a Falcone Feliciano premiati con una fracchia in scala e una tessitura raffigurante i simboli più rappresentativi della nostra città.

Pagina 1 di 4

Translate

Programma

Programma2018

Gabriele Tardio

tardio

Foto

10997998_10152731744041915_7804399377835237144_n.jpg
lefracchie.eu © 2017 - Associazione Le Fracchie di San Marco in Lamis - C.F.: 93067850714. All Rights Reserved. Designed By WarpTheme - Webmaster * Aucello Davide Michele *